|  Accedi  |  
Ricerca:Search:
Seleziona tipo di ricerca
 
  • Sito regionale
  • Web
Search
Sei in:You are in:  Ambiente > Educazione ambientale > Rete CEA > Sibilla
Educazione ambientale
Rete CEA

Dove sono

+ Progetti

Eventi

Area riservata

 

 

  

CEA SibillaLogo

Sito web: Vai alla sito web del CEA


Soggetto gestore: Cooperativa Agricolo Forestale Natura Viva Soc. Coop.
Responsabili del centro: Jessica Mazzarelli



Indirizzo e Contatti
Sede: Villa Curi - Via Trieste, 15 - 63088 Montemonaco  (AP)
Tel /Fax: (+39) 0736-856340 / cell: 338/9372954 (Responsabile)
Mail: ceamontemonaco@tiscali.it 
Facebook: Vai alla pagina Facebook del CEA

Sede CEA

L'Ambiente

Il CEA Sibilla, è situato in un edificio risalente al XVIII sec. nel centro storico di  Montemonaco, comune del Parco Nazionale dei Monti Sibillini,  a quota 1080 s.l.m. Il capoluogo è costituito da un agglomerato urbano che, sovrastato dalla antica cinta muraria, mantiene intatte le tipiche caratteristiche del borgo medioevale. Adagiato al cospetto della montagna della Sibilla, nel cuore del Parco, offre, oltre ai magnifici panorami, innumerevoli spunti di riflessione e un genuino contatto con l’ambiente montano ancora integro. La sua peculiare caratteristica è di essere immerso in un meraviglioso laboratorio naturale: il territorio comunale racchiude aspetti ambientali, naturalistici e storico-culturali di eccezionale valore: le emergenze naturali, la bellezza del paesaggio, la sua storia intessuta di leggende, il senso di una presenza umana che lo ha inconfondibilmente caratterizzato, pur preservandone la natura a tratti selvaggia.
Il paesaggio è caratterizzato da cime elevate e suggestive gole, specchi d’acqua e torrenti, boschi e pascoli, piccoli nuclei urbani e campi coltivati. Presenta al suo interno ben 13 Aree Floristiche Protette, SIC e ZPS, il Lago di Pilato di origine glaciale,  il Monte Sibilla con le sue leggende,  l’insediamento di Foce punto di partenza per numerose escursioni e la Sorgente del fiume Aso. E’ questa varietà di ambienti e quindi la grande diversità biologica e di paesaggi che racchiude, a renderlo unico ed estremamente interessante.
Particolarmente notevole è la flora del contesto paesaggistico che rappresenta un patrimonio di enorme complessità, ricca di specie mediterranee, mesofile e artico alpine. Il patrimonio forestale è costituito da boschi, sia misti che puri, di cui ricordiamo i castagneti daAula polifunzionale frutto rappresentati da suggestive piante secolari, le vaste faggete, le leccete delle strette gole calcaree, i boschi misti di roverella e carpino nero. La grande biodiversità è data dalla presenza di diverse associazioni vegetali e da alcuni endemismi come ad esempio il Chirocefalo del Marchesoni, piccolo crostaceo che vive nelle acque gelide e cristalline del Lago di Pilato.
Nella zona restano interessanti testimonianze della presenza dell'icona della Sibilla Appenninica e della sua mitica Grotta. La tradizione vuole che il primitivo nucleo di Montemonaco sia sorto attorno ad un monastero di monaci benedettini. Verso la fine del XIII sec. i feudatari dei vari centri rurali si costituirono in libero comune e scelsero come capoluogo un punto centrale, chiamato fin da allora "monte del monaco", a difesa del quale costruirono le massicce mura castellane, intervallate da robusti torrioni e ancora oggi visibili.




Attività didattiche, turistiche ed altri serviziMontemonaco

  • Visite guidate
  • Escursioni
  • Lezioni in aula  
  • Formazione
  • Informazione turistico-ambientale
  • Mostre, esposizioni, laboratori

Strutture disponibili

  • Museo
  • Centro visite
  • Sentiero natura
  • Sala conferenze 
  • Biblioteca
  • Centro di documentazione multimediale
  • Laboratorio
  • Orto botanico

 

 Orto botanico

Altre informazioni utili

Il CEA ospita al suo interno il Museo della Sibilla che rievoca il mito, le leggende e le tradizioni legati alla cultura e alla storia dei Monti Sibillini e pertanto costituisce un patrimonio dalle potenzialità educative preziosissime.Archivio pergamene

Grazie allo stretto legame col territorio il CEA Sibilla è in grado di offrire pacchetti di due o più giorni nelle migliori strutture ricettive convenzionate.