|  Accedi  |  
Ricerca:Search:
Seleziona tipo di ricerca
 
  • Sito regionale
  • Web
Search
Sei in:You are in:  Ambiente > Educazione ambientale > Rete CEA > Rifugio M. Paci
Educazione ambientale
Rete CEA

Dove sono

+ Progetti

Eventi

Area riservata

 

 

  

CEA Rifugio Escursionistico Mario PaciLogo

Sito web: link sito CEA Rifugio Mario Paci
Soggetto gestore: Soc. Coop. Integra di Ascoli Piceno
Responsabili del centro: Fabio Bracchi, Laura Poli



Indirizzo e Contatti
Sede: Strada provinciale 76  – Colle La Pelera – Montagna dei Fiori – 63100 Ascoli Piceno (AP)
Tel /Fax: (+39) 0736-403949 cell 333/2980252
Mail: info@rifugiopaci.it 
Sito: www.rifugiopaci.it    
Facebook: Rifugio Paci
Coordinate per il navigatore: 42.816300 (42° 48' 58.680" N), 13.575600 (13° 34' 32.160" E)
Esterno CEA


L'Ambiente
Il C.E.A. Rifugio escursionistico Mario Paci si trova nel territorio comunale di Ascoli Piceno, a 903 m. di altitudine, lungo la Strada Provinciale 76 che dal Colle San Marco conduce alla località di San Giacomo (Te), ai confini tra Marche e Abruzzo, alle porte del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, nel Sito Natura 2000 denominato “Montagna dei Fiori”. Costruito negli anni ’40 e recentemente ristrutturato, costituisce un importante sito storico montano dell’ascolano, testimonianza locale di una cultura legata alla pastorizia prima e alla passione per la montagna poi. La sua posizione, a soli 12 Km da Ascoli Piceno, è un ottimo punto di partenza e di arrivo per passeggiate, gite a cavallo e in mountain-bike (il Rifugio fa parte della rete provinciale dei Bike Hotel), escursioni a piedi o con gli sci, giochi “en plein air” nei prati e nel bosco che circonda la struttura. Dal Rifugio si possono raggiungere in pochi minuti interessanti palestre di roccia, le piste da sci della località turistica di San Giacomo - Monte Piselli e il centro sportivo di Colle San Marco per chi predilige il jogging, il calcetto e il tennis. Dotato di ampie camere, offre ospitalità a gruppi, famiglie e amanti della vita all’aria aperta.




Attività didattiche, turistiche ed altri servizi

  • Visite guidate
  • Escursioni
  • Lezioni in aula
  • Campi estivi/invernali 
  • Formazione
  • Informazione turistico-ambientale     Giochi
  • Laboratori didattici


Strutture disponibili

  • Museo
  • Centro visite
  • Sentiero natura
  • Sala conferenze 
  • Biblioteca
  • Centro di documentazione multimediale
  • Laboratorio
  • Sala proiezioni
  • Laghetto didattico
  • Percorso didattico
    Altre informazioni utili

    Il paesaggio intorno al C.E.A. presenta caratteristiche simili a quelle degli altri massicci calcarei dell’Appennino Centrale con la concomitanza di due ambienti naturali apparentemente contrapposti: prati brulli e roccia viva in alta quota, valli rigogliose e ricchi bacini acquiferi ai piedi della montagna. Sono presenti boschi di faggio e visibili interventi di rimboschimento a conifere (pino nero, pino silvestre, pino mugo, cedro atlantico, abete bianco, abete rosso, etc.) nelle zone del “Bosco dell’Impero”, risalente agli anni ’30, e Impianti sciisticidel “Bosco della Casermetta”, risalente alla Prima Guerra mondiale. Non mancano carpini bianchi, querce di Delechampi sul monte Vena Rossa, carpini neri e castagneti in prossimità dell’Eremo di San Marco. Il territorio della Montagna dei Fiori ha, inoltre, una pregevole vocazione faunistica e si possono osservare moltissime specie di uccelli (aquila reale, falco pellegrino, poiana, allocco, gheppio,..), di roditori (ghiro, scoiattolo, lepre,…), di carnivori come la volpe, il lupo, il tasso, la faina, la donnola, la puzzola, il cinghiale, di rettili come la vipera dell’Orsini e di anfibi come il tritone crestato.
    Dal punto di vista culturale, con brevi spostamenti si possono visitare posti di notevole interesse storico e naturalistico come ad esempio l’eremo del Colle San Marco del XIII sec., la grotta del Beato Corrado, le “caciare” (costruzioni in pietra a secco a forma di igloo utilizzate come ricovero temporaneo per i pastori), il sentiero della Resistenza, la vicina città di Ascoli Piceno ed il borgo storico di Castel Trosino.

Ulteriori servizi

  • Vendita prodotti agricoli
  • Ristorazione
  • Fattoria didattica
  • Ospitalità n° 15 posti letto 
  • Bike-hotel

EscursioneLaghetti