|  Accedi  |  
Ricerca:Search:
Seleziona tipo di ricerca
 
  • Sito regionale
  • Web
Search
Sei in:You are in:  Ambiente > Educazione ambientale > Rete CEA > La Casa dei bambini
Educazione ambientale
Rete CEA

Dove sono

+ Progetti

Eventi

Area riservata

 
CEA  La Città dei bambini – Casa Cecchi


Sito web:
 
http://www.comune.fano.ps.it/index.php?id=453


Soggetto gestore: COMUNE DI FANO

Responsabile del centro: Gabriella Peroni



Indirizzo e Contatti
Sede: Via Vitruvio, 7 –61032 Fano (PU)
Tel /Fax: (+39) 0271-887374 / (+39) 0721-887810
Mail: gabper@comune.fano.pu.it


Esterno CEA

L'Ambiente
Il CEA è situato in Via Della Paleotta, 11 in zona semicentrale del Comune di Fano, a 1 km  dal mare e dal centro storico, a 300 m dal sentiero lungo il torrente Arzilla, a 4 km dall'area floristica Baia del Re.  Il paesaggio intorno al CEA è antropizzato, il Centro nasce dalla ristrutturazione di una casa colonica, la destinazione d'uso dei locali è il risultato di un lavoro di progettazione partecipata con il Consiglio dei bambini.
Dal punto di vista culturale nella casa restano interessanti testimonianze  di un forno a legna e di un vecchio pozzo, attraverso un percorso pedonale si arriva in centro città dove ci sono testimonianze delle diverse epoche storiche, con relativi monumenti, dall'epoca romana a quella barocca.
Naturalisticamente nel territorio si rileva la presenza di  un torrente, del mare e dell'area floristica Baia del Re con testimonianze della flora e fauna tipica delle dune sabbiose, come ad esempio il corno cervino, la Medica dei litorali, il papavero delle spiagge, la soldanella di mare, la ruchetta di mare, la coda di lepre, il Formicaleone, la Chiocciola mediterranea, il Gabbiano comune, la Lucertola campestre, lo  Scarabeo semipuntato ecc..
La caratteristica principale del CEA La città dei bambini -Casa Cecchi è data dalla possibilità di informazione e formazione sull'educazione ambientale attraverso i  laboratori di progettazione partecipata, creativi e di cittadinanza attiva. L'ambienteSala riunioni considerato è l'ambiente- città in cui il bambino vive. Il bambino rappresenta il parametro per lo sviluppo sostenibile della città.

 

 

Attività didattiche e turistiche

  • Visite guidate
  • Lezioni in aula
  • Formazione
  • Informazione turistico-ambientale
  • Laboratori di educazione ambientale settore storico-culturale
  • Mobilità, energie rinnovabili, risparmio energetico
  • Km 0, cittadinanza attivaPiastrelle decorate dai bambini

 

Strutture disponibili

  • Centro visite
  • Sala conferenze
  • Biblioteca
  • Laboratorio

 

Ulteriori servizi

  • Possibilità di contatti con le fattorie didattiche del territorio (Monticelli, Così e Cosà, Il Sole)

Terrazza retro spiaggia

 

Biblioteca