|  Accedi  |  
Ricerca:Search:
Seleziona tipo di ricerca
 
  • Sito regionale
  • Web
Search

Autorizzazione Integrata Ambientale - A.I.A.

L'Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) é il provvedimento che autorizza l'esercizio di un impianto in conformità ai requisiti di cui alla parte seconda del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 che costituisce l’attuale recepimento della direttiva comunitaria 2008/1/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 gennaio 2008 sulla prevenzione e la riduzione integrate dell’inquinamento (IPPC). Ai sensi di quanto previsto dall'articolo 29-quattuordecies del citato D.Lgs. 152/06, tale autorizzazione é necessaria per poter esercire le attività specificate nell'allegato VIII alla parte seconda dello stesso decreto.

L'autorizzazione prevede un approccio integrato al fine di evitare fenomeni significativi di inquinamento (nell'aria, acqua e suolo) e di evitare o ridurre il più possibile la produzione dei rifiuti. Nell'autorizzazione devono essere previsti un razionale utilizzo dell'energia, le misure per evitare incidenti durante la gestione dell'impianto e per evitare il rischio di inquinamento del sito al momento della cessazione dell'attività.

Con la nuova direttiva 2010/75/UE (IED) viene definito un quadro generale che disciplina le principali attività industriali, intervenendo innanzitutto alla fonte, nonchè garantendo una gestione accorta delle risorse naturali e tenendo presente, se del caso, la situazione socioeconomica e le specifiche caratterisrtiche locali del sito in cui si svolge l'attività industriale.

Servizio Infrastrutture, Trasporti ed Energia – P.F. Valutazioni ed Autorizzazioni Ambientali – Sistema di pubblicazione dei procedimenti soggetti alla normativa sulla Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) e al rilascio dell’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA)
         
Macrosettore:      
Provincia:      
Comune:      
Tipo Procedimento:      
Proponente :  
         
       


 

Informazioni per le spese istruttorie

I pagamenti delle spese istruttorie relative ai procedimenti per i quali la Regione Marche è l'autorità competente, secondo i criteri di cui alla delibera di Giunta Regionale n. 1547 del 05/10/2009, dovranno essere effettuati come di seguito indicato con la causale:

“Spese istruttorie procedimento di (opzioni):

rilascio/rinnovo/riesame/modifica sostanziale/modifica non sostanziale/

verifica di assoggettamento e rilascio/valutazione di impatto ambientale e rilascio

verifica di assoggettamento e modifica non sostanziale/valutazione di impatto ambientale e modifica sostanziale



dell’autorizzazione integrata ambientale (cap. 30301033)”.

 

Bonifico Bancario

UBI BANCA SPA

SEDE DI ANCONA Via Marsala

ABI: 03111 - CAB: 02600

Codice SWIFT: BLOPIT22

Via Marsala - 30121 Ancona

IT93S0311102600000000003740

Definizione di piccola e media impresa (COMUNICAZIONE N° 96/C  213/04 del 23/07/96)









News

SCADENZE

PRESENTAZIONE DELLA RELAZIONE DI RIFERIMENTO È FISSATA AL 30/06/2016 

PRESENTAZIONE DICHIARAZIONE E-PRTR ENTRO IL 30/04/2016

LA P.F. VAA METTE A DISPOSIZIONE DEI GESTORI UNO STRUMENTO DI CALCOLO PER LA DETERMINAZIONE DEI DATI DA FORNIRE AI SENSI DEL D.P.R. N. 157/2011 (DICHIARAZIONI E_PRTR). L'UTILIZZO DI TALE STRUMENTO DA PARTE DEI GESTORI E' FACOLTATIVO.

Foglio di calcolo


APPROVAZIONE REGISTRO DELLE INSTALLZIONI AIA COPERTE DAL PIANO DI ISPEZIONE AMBIENTALE E ELENCO INSTALLAZIONISOGGETTE A VISITA ISPETTIVA PROGRAMMATA PER L'ANNO 2016, AI SENSI DELL'ART. 29-DECIES DEL D. LGS. 152/2006.

Decreto

D.G.R. N. 181 DEL 07/03/2016

Aggiornamento Piano di Ispezione Regionale

DECRETO N. 27 DEL 28/04/2015

Visite ispettive ordinarie anno 2015


 

Procedimenti



       Procedimenti statali


Procedimenti conclusi

        AIA

        VIA e Verifiche di assoggettabilità         

Procedimenti in corso

      AIA/VIA e Verifiche

      Aggiornamenti

Indirizzo Ufficiale: Via Tiziano 44 - 60125 - ANCONA 
   
Struttura:  Servizio Infrastrutture, Trasporti ed Energia

Posizione di Funzione Valutazioni ed autorizzazioni ambientali
   
Dirigente:  david.piccinini@regione.marche.it
Indirizzo PEC: regione.marche.valutazamb@emarche.it
Referente:         giuseppe.mariani@regione.marche.it - 071.806.3412
   
  alessio.avaltroni@regione.marche.it - 071.806.3696
  francesca.assuigi@regione.marche.it - 071.806.3422  
  katjuscia.granci@regione.marche.it - 071.806.3238    
  michele.cannito@regione.marche.it - 071.806.3755
  marco.ramazzotti@regione.marche.it - 071.806.3527
  silvia.pacchiarotti@regione.marche.it - 071.806.3236
  vera.storoni@regione.marche.it - 071.806.3227        
  alberto.orso@regione.marche.it - 071.806.3764
  oriano.orlandini@regione.marche.it - 071.806.3922