|  Accedi  |  
Ricerca:Search:
Seleziona tipo di ricerca
 
  • Sito regionale
  • Web
Search

Commissione Regionale per la Tutela del Paesaggio

Con D.G.R. n° 438 del 4 Aprile 2011 è istituita la Commissione Regionale per la Tutela del Paesaggio ai sensi dell’art. 137 del D.Lgs. 42/2004 (Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio).

La suddetta Commissione Regionale ha il compito di formulare proposte per la “Dichiarazione di notevole interesse pubblico”, ai fini paesaggistici, dei beni rientranti nelle diverse categorie – c.1 lett. a), b), c), d) - indicate all’art. 136 del D.Lgs. 42/2004.

La proposta è formulata (art. 138 del D.Lgs. 42/2004) con riferimento ai valori storici, culturali, naturali, morfologici, estetici espressi dagli aspetti e caratteri peculiari degli immobili e delle aree considerati ed alla loro valenza identitaria in rapporto al territorio in cui ricadono. Contiene inoltre proposte di prescrizioni d’uso intese ad assicurare la conservazione dei valori espressi.

La Commissione Regionale per la Tutela del Paesaggio è nominata dalla Giunta Regionale (D.G.R n° 1330 del 10 Ottobre 2011), dura in carica 5 anni ed è composta (c.2 – art. 137 del D.Lgs. 42/2004) da: 

a)    Il Dirigente della P.F. Urbanistica-Paesaggio ed Informazioni Territoriali che la presiede;

b)    Il Responsabile di P.O. della P.F. Urbanistica-Paesaggio ed Informazioni Territoriali;

c)    Il Segretario regionale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per le Marche o suo delegato;

d)    Il Soprintendente alle Belle Arti e Paesaggio delle Marche o suo delegato;

e)    Il Soprintendente all’Archeologia delle Marche o suo delegato;

f)     Il Dirigente della struttura provinciale competente in materia di tutela del paesaggio o suo delegato;

g)    Il rappresentante regionale del Corpo Forestale dello Stato nei casi previsti al c. 2 dell’art. 137 del D.Lgs. 42/2004;

h)    Tre esperti con pluriennale e documentata professionalità ed esperienza in materia di tutela del paesaggio, individuati dalla Giunta Regionale, previa pubblicazione di specifico avviso pubblico, e nominati con D.G.R. n° 1330 del 10 Ottobre 2011.

Il funzionamento della Commissione è poi disciplinato da un “Regolamento” approvato dalla stessa nella seduta del 24 Aprile 2012.

Le nuove proposte di vincolo vanno presentate mediante apposito modulo ed allegati.    


S
edute calendarizzate

Venerdì 15 Aprile 2016 - ore 9,30 presso Regione Marche via Tiziano 44 - Palazzo Leopardi (Sala Agricoltura)

1) Approvazione verbale della seduta del 24/02/2016

2) Proposte di dichiarazione di notevole interesse pubblico riferite a n. 5 elementi arborei (riesame) presenti nel Comune di Arcevia per i quali si intende proporre l'avvio del procedimento di vincolo paesaggistico - art. 136 comma 1 lett. a), e artt. 138-139-140 del D.Lgs 42/2004

3) proposta di dichiarazione di notevole interesse pubblico per l'elemento arboreo "cipresso comune di Villa Colle Sereno-Buffarini" in Comune di Montemarciano - Approfondimento

4) Varie ed eventuali




Verbali delle sedute svolte    

  Verb. Comm. Reg. Tutela Paesagg. del 16-07-15   Verb. Comm. Reg. Tutela Paesagg.del  17-12-15
  Verb. Comm. Reg. Tutela Paesagg. del 27-01-16      

Struttura:  Posizione di Funzione Urbanistica, Paesaggio e Informazioni territoriali - fax. 071.806.3014
   
Dirigente:  achille.bucci@regione.marche.it - 071.806.3536
Segreteria:
Funzionario: 
Funzionario: 
Funzionario:
isabella.gherlantini@regione.marche.it - 071.806.3536
vincenzo.zenobi@regione.marche.it - 071.806.3836
michele.salvatore@regione.marche.it - 071.806.3430
luca.ambrosini@regione.marche.it - 071.806.3538