|  Accedi  |  
Ricerca:Search:
Seleziona tipo di ricerca
 
  • Sito regionale
  • Web
Search
AREE URBANE FUNZIONALI
 
Pagina iniziale cartografia  

 
 

Aree urbane funzionali

Le Marche (e in generale tutta l’Italia) si caratterizzano per una concentrazione insediativa lungo le coste e in agglomerati in cui un comune centrale assume il ruolo di riferimento amministrativo, produttivo e culturale, mentre la residenza si allontana nelle aree di cintura, ma rimane dipendente dal centro.
Si può affermare che nelle Marche si assiste a uno scollamento tra l’area urbana (città dispersa o città in nuce), nella quale si producono i maggiori squilibri ambientali, e il soggetto che esercita il potere di governo. La sostenibilità urbana nelle Marche deve quindi passare per il riconoscimento di questo scollamento, dei costi (ambientali, sociali ed economici) derivanti da questo scollamento e per l’individuazione degli strumenti che consentono di governare la sostenibilità dell’area urbana.
La città dispersa è diversa dalla città diffusa. Siamo in presenza di luoghi distanti, ma nelle mappe cognitive degli individui (data anche l’elevata propensione alla mobilità in auto) organizzati in forma di città.
La città dispersa porta con sé dei costi sociali che possono essere presi in considerazione sia in termini assoluti, come per ogni processo economico, che in termini relativi, cioè rispetto ai costi sociali del processo economico della città compatta. La principale fonte dei costi sociali è la mobilità.
Alla città in nuce manca un aspetto dell’identità urbana: l’assenza di politiche pubbliche alla scala del territorio integrato. Non operano né meccanismi di percezione dei disequilibri alla scala della città in nuce né meccanismi di aggiustamento. Dal primo punto di vista l’area non è stata oggetto di pianificazione strategica alla scala pertinente. Dal secondo punto di vista non vi sono forme di cooperazione istituzionalizzata relativamente al governo dell’evoluzione territoriale ed economica (vi sono solo alcune limitate esperienze di gestione transcomunale di servizi di base)


 Cartografia aree urbane funzionali
  
 Elenco dei Comuni appartenenti alle aree urbane funzionali
  
 Il policentrismo nelle Marche: un caso di studio (2007 progetto POLYDEV) 
  
 Polycentrism and sustainable development in the Marche Region (2007) 
  
 Le aree urbane funzionali nelle Marche (2005 progetto PLANET CENSE)

Contatti

Struttura:  Posizione di Funzione Urbanistica, Paesaggio e Informazioni Territoriali
   
Dirigente:  achille.bucci@regione.marche.it - 071.806.3537
Riferimenti:  vincenzo.zenobi@regione.marche.it - 071.806.3836